• Tag Archives Biosfera
  • Professore Nina Khmeleva 1932 – 2012

    Professore, Ph.D. in Idrobiologia, insegnante, Khmeleva Nina Nikolaevna
                                                               80 anni  (1932 – 2012)

     
    Il 29 febbraio 2012 Nina Nikolaevna Khmeleva avrebbe compiuto 80 anni.
     
    Ho lavorato sotto la sua direzione 22 anni e durante questi anni il laboratorio è diventato casa mia. Ricordo benissimo quel giorno, quando mi hanno assunta. Avevo 19 anni. Nina Nikolaevna  ne aveva 43.
    15 settembre del 1975 era una giornata calda. Camminavo sulla via Tipografskaya per fare un colloquio all’Istituto di Zoologia dell’Accademia delle Scienze di Bielorussia di Minsk. Non era il mio primo lavoro, ma finora non posso dimenticare lo stato elevato dell’anima che avevo: sognavo questo lavoro e lo aspettavo da qualche anno. Sono salita sulle scale dell’Istituto, entrando in un ufficio, dove mi ha incontrato una giovane e affascinante, una donna energica, con occhi profondi color blu mare. Da quel giorno è iniziata la mia strada nel Laboratorio di Ecologia Comparativa degli Animali Acquatici (LEEVG). Strada da analista al conseguimento del Ph.D. in Biologia.

    Continue reading  Post ID 974


  • STORIA DELL ECOLOGIA DELLA NOSTRA TERRA. IL MANIFESTO

    CONVEGNO ONU, STOCCOLMA 1972 – RIO DE JANEIRO, 1992

    COP 3 KYOTO, 1997 – RATIFICA DEL PROTOCOLLO KYOTO 16.02.2005

    COP 15 COPENAGHEN, 2009 – COP 16 CANCUN, 2010

    DSC_0219 

    Il Treno dell’Ecologia della Nostra Terra è partito negli anni 70, avendo avuto un buon bagaglio preparato negli anni precedenti… Sono già 40 anni che viaggia questo treno intorno alla nostra bellissima Terra, da una città all’altra. Forse qualcosa è stato veramente perso in questi anni. IL TEMPO. Qualcosa che qualcuno non ha voluto ascoltare, non ha voluto credere. E’ stato complesso e molto difficile questo viaggio. E forse per questo chi guidava il Grande Treno dell’Ecologia della Terra ha creato altre materie sinergiche, per aiutare a capire la serietà dei problemi, – cosi è nata l’Ecologia Economica, poi l’Ecologia Politica… Siamo arrivati questa volta in Messico, a Cancun, dove il 29 novembre 2010 si è aperto il COP 16, la Conferenza Mondiale sul Clima del Pianeta. Ma partiamo da stazione a stazione.

    George Perkins Marsh era il primo ambientalista degli Stati Uniti, vissuto nel I9 secolo. Figlio di un Senatore U.S., Marsh a 8 anni ha avuto un problema con l’occhio che gli ha impedito di leggere per tanti anni. Ha sviluppato un’eccezionale memoria per informazione letta dagli altri. Ha sviluppato un amore per gli animali, le piante e la natura circostante. E’ diventato uno scienziato filologo, eccezionale organizzatore, businessman, avvocato, diplomatico. Nel 1869 Lincoln lo nomina ambasciatore degli USA in Italia dove Marsh muore nel 1882 a Vallombrosa in Toscana. Essendo un uomo abile in tanti campi, intelligente ed un grande osservatore, nel 1864 ha pubblicato un libro “Man e Nature” il cui titolo nella 1 ma versione era intitolato “Man the Distructor of Natur’s Harmonies”, ma l’editore ha preferito il titolo meno radicale. 

    Continue reading  Post ID 974